Modellare Charms con Rhinoceros - Avanzato II

€130,00

Questo è un corso di livello avanzato di modellazione 3D rivolto al settore orafo. Sono in tutto 10 charms!

I modelli fatti nel corso sono stati creati con le principali tecniche usate nella costruzione di charms.

Il corso contiene 10 videolezioni e 420 minuti di video passo a passo. In ogni lezione creeremo insieme da capo un nuovo charm. Per ogni modello oltre alla videolezione è disponibile il file rhinoceros (3dm) dell'esercizio finito.

Per eseguire questo corso è necessario una buona conoscenza di Rhinoceros. Adatto a tutti che hanno eseguito i corsi Imparare a Progettare Gioielli con Rhinoceros – Principiante e Intermedio.

Imperdibile opportunità per aumentare le vostre capacità e creare fantastici modelli di charms!

Clicca qui per accedere alla lezione di prova, che è disponibile gratuitamente per valutazione.

Guarda il video di presentazione del corso:

Programma Corso:

  • Esercizio 1: In questo esercizio faremo un modello di charm a forma di cuore. Il modello avrà una decorazione traforata sulla parte laterale e l'applicazione dello smalto sulle superfici superiore e inferiore. Si parte da un file con le curve preimpostate. Partiremo con la costruzione del solido corrispondente alla parte laterale, proseguendo con la creazione delle vaschette per lo smalto e l'applicazione della decorazione sulla superficie laterale. Di seguito faremo i trafori e l'unione dei pezzi per arrivare al modello finale. I principali comandi usati sono: offset curva, estrusione usando il gumball, estrai bordi, unisci, chiudi fori piani, copia speculare, serie polare, serie lungo la curva, esplodi, smash, centroide dell'area, scorri lungo la superficie, offset superficie, copia sul posto, tronca, differenza booleana, raccordo fillet bordi e unione booleana.
  • Esercizio 2: In questa lezione faremo un charm a forma di ferro di cavallo. Le superfici superiore e inferiore sono bombate e la superficie laterale presenta una decorazione a basso rilievo. Lavoreremo con il concetto di continuità di superfici, fondamentale per la modellazione avanzata in rhinoceros. Si parte da un file con le curve preimpostate. Inizieremo con la costruzione delle superfici laterali e degli elementi per il traforo, per poi costruire le superfici bombate (superiore e inferiore). I principali comandi usati sono: estrusione, smash, centroide dell'area, scorri lungo la superficie, suddividi, offset superficie, raccordo blend superfici, esplodi, modifica superfici (combina), fondi superfici, copia speculare, sweep 2 binari, differenza booleana e raccordo fillet bordi.
  • Esercizio 3: In questa lezione faremo un charm a forma di stella marina. Il modello è composto da 2 stelle immerse nelle bolle di metallo. Si parte da un file con le curve preimpostate. Inizialmente faremo le curve utili alla costruzione di una superficie di riferimento. Costruita la superficie, inizieremo la creazione della decorazione per poi applicarla alla superficie del charm. I principali comandi usati sono: curve (quadrato, cerchio, arco), offset curva, uso del SmartTrack, rivoluzione, smash, centroide dell'area, rivoluzione su binario, estrai isocurve, serie lungo una curva su superficie, chiudi fori piani, unione booleana, estrai contorno faccia, estrude, scala, copia speculare, ellissoide, scorri lungo la superficie, regola giunzione de superficie chiusa, estrai superficie, esplodi e unisci. Cercheremo di lavorare con il gumball per velocizzare le operazioni (sposta e scala).
  • Esercizio 4: In questa lezione faremo un charm a forma di sfera con linee di pavè e linee smaltate. Partiremo con la creazione della forma sferica e delle curve per creare le sezioni. Faremo lo svuotamento del modello, le sezioni, importeremo la pietra, creeremo l'elemento di taglio, per poi applicare le pietre sulle sezioni interessate. Costruiremo le griffe per poi unirle al charm e foreremo il modello con l'elemento di taglio creato. I principali comandi usati sono: sfera, rotazione punti di controllo, estrai isocurve, unisci, ricostruisci curva, shelling, serie polare, offset curva su superficie, suddividi, offset superficie, importa, rivoluzione, chiudi fori piani, estrai superficie, crea curve intermedie tra 2 curve, proietta curve, scala 3D, dir, dividi curva per lunghezza, orienta su superficie, cerchio, estrudi, raccordo fillet bordi, centroide del volume e unione, differenza e suddivisione booleana.
  • Esercizio 5: In questa lezione faremo un charm a forma di tartaruga. Per creare i dettagli sulla parte superiore del modello useremo il plug-in grasshopper, che è integrato alla versione 6 di rhinoceros. Per chi sta usando la versione 5, il plug-in può essere scaricato dal sito: https://www.grasshopper3d.com/page/download-1 . Partiremo da un file con le curve preimpostate per la tartaruga e poi lavoreremo sulla costruzione del corpo dell'animale per poi costruire i dettagli sulla parte superiore usando la funzionalità voronoi di grasshopper. I principali comandi usati sono: cerchio, offset curva, suddividi, linea da punto medio, curva per punti di controllo, imposta coordinate, copia speculare, rete di curve, ellisse, sweep 1 binario, modifica superfici (combina), loft, unisci, estrai bordi, sweep 2 binari, linea singola, unione booleana, estendi superficie, chiudi fori piani, estrai superfici, parallelepipedo limite, unisci, allinea, proietta su piano C, proietta curve, contrai superficie tagliata, raggruppa, offset superficie e sfera. I principali comandi usati (grasshopper) sono: curve, populate 2D, slider number, voronoi, scale, area, bake preview off e save (gh).
  • Esercizio 6: In questa lezione faremo un charm a forma di corona. Il modello è composto da elementi in alto rilievo, trafori, una linea di pavè, un filo ritorto e una pietra centrale applicata sulla parte superiore. Partiremo da un file con le curve preimpostate per la costruzione della corona. Il file di partenza contiene anche le pietre e gli elementi di taglio necessari per eseguire l'esercizio. I principali comandi usati sono: rivoluzione, offset superficie, linea da punto medio, raccordo blend superfici, unisci, cerchio, estrudi, unione e differenza booleana, raccordo fillet bordi, estrai superfici, estrai bordi, dividi curva per lunghezza, estrai isocurve, suddividi, contrai superficie tagliata, orienta su superficie, serie polare, centroide del volume, elica, tronca, raccordo fillet vertici, sweep 2 binari, offset curva su superficie, copia speculare, smash, ruota e scorri lungo la superficie.
  • Esercizio 7: In questa lezione faremo un charm a forma di lanterna orientale con la parte superiore a forma di fiore. Inizieremo con la costruzione delle curve del fiore per creare il solido superiore. Di seguito faremo le curve per creare il solido laterale per poi unire tutto e formare il charm. I principali comandi usati sono: cerchio, dividi curva per numero di segmenti, ruota, linea singola, arco, modifica curve (combina), offset curva, ellisse, suddividi, orienta 2 punti, unisci, sweep 2 binari, chiudi fori piani, sfera, linea da punto medio, suddivisione, unione e differenza booleana, serie polare, estrai bordi, estrudi, copia speculare, curva per punti di controllo, imposta coordinate, superficie da curva di bordo, centroide dell'area, superficie da curva planare, loft e sweep 1 binario.
  • Esercizio 8: In questo esercizio faremo un modello ovale con sfere applicate sulle sue estremità, due linee di pavè e fili incrociati. Cominceremo con la modellazione basica dell'ovale, l'applicazione delle pietre e la creazione dei fili incrociati. I principali comandi usati sono: ellisse, suddividi, rivoluzione, cerchio, estrudi, shelling, raccordo fillet bordi, estrai superfici, piano rettangolare, contrai superficie tagliata, crea curva UV, linea singola, proietta, unisci, offset curva su superficie, applica curva UV, copia speculare, sfera, orienta su superficie, serie polare, tronca, offset superficie, crea curve intermedie tra due curve, dividi curva per lunghezza, estrai superficie, serie lungo una curva su superficie, estrai bordi, suddividi, unione, differenza e suddivisione booleana, sezioni multiple, estendi curve, forma tubulare e estendi superficie.
  • Esercizio 9: In questo esercizio faremo un charm a forma di gatto. Il modello avrà una pietra appesa come decorazione. Partiremo da un file con le curve preimpostate per la costruzione delle parti che compongono il modello per poi costruire il castone e gli anellini per appendere la pietra. I principali comandi usati sono: linea singola, arco, rete di curve, imposta coordinate, linea da punto medio, suddividi, copia speculare, chiudi fori piani, estrudi, unione e differenza booleana, estrai superficie, proietta, offset superficie, raccordo fillet bordi, estrai bordi, loft, offset curva, superficie da curva planare, unisci, cerchio, polilinea, raccordo fillet curve, rivoluzione, forma tubolare e ruota.
  • Esercizio 10: In questo esercizio faremo un charm a forma di goccia, che avrà una decorazione in alto rilievo sulla parte superiore. Per creare la decorazione useremo il plug-in parametrico grasshopper, già inserito nella versione 6 di rhinoceros. I principali comandi usati sono: rettangolo, cerchio, scala, copia, dividi curva per numero di segmenti, linea da punto medio, linea singola, arco, orienta 2 punti, raccordo fillet curve, suddividi, curva per punti di controllo, rete di curve, offset curva, loft, estrai bordi, superficie da curva planare, ellisse, cerchio, estrudi, unione e differenza booleana e raccordo fillet bordi, sezioni multiple e tronca. I principali comandi usati (grasshopper) sono: surface, area, scale, slider number, surface closest point, evaluate surface, vector display, etrude, amplitude e bake.
Prezzo: €130,00
Per più informazioni guarda le Specifiche Tecniche e Istruzioni. Prima di comprare leggi le Condizioni d'Acquisto e l'Informativa Privacy.

Claudia Del Priore - Designer Gioielli - Authorized Rhino Trainer - Losanna (Svizzera)